Come Scrivere un Libro: il vantaggio di seguire un percorso di Coaching Letterario

scrivere un libro

COACH LETTERARIO | SIMONE COLAIACOMO

coaching letterario

Cos’è il Coaching Letterario?

La figura del Coach si presenta, in generale, come un esperto che si affianca a chiunque desideri raggiungere uno specifico obiettivo.

Nel caso di chi vuole diventare scrittore, questo obiettivo si traduce nella creazione di un romanzo o di un libro, che possa essere di genere fiction, autobiografico, storico, e così via.

Numerosi aspiranti autori si dicono “voglio scrivere un libro” e iniziano il loro percorso con tanto entusiasmo, solo per trovarsi presto in un vicolo cieco.

Le ragioni di tale stallo possono essere molteplici: mancanza di struttura nella trama, conoscenza limitata delle tecniche narrative, presenza di nuclei emotivi intensi difficili da elaborare, psicologia dei personaggi complessa, poca conoscenza di alcuni argomenti tecnici necessari a specifici passaggi centrali della trama e struttura troppo complessa.

Ricorrere alla consulenza di un professionista dei settori editoriali diventa essenziale per sbloccare questa situazione e fornire una chiara direzione.

Il Coach Letterario rappresenta, così, l’indispensabile guida e il confidente dell’autore nell’ardua impresa di plasmare la propria opera letteraria.

A chi puoi Affidarti per Scrivere un Libro?

Un percorso di coaching letterario ben strutturato è un grado di sostenere l’autore in quello che è un vero e proprio percorso personale di presa di consapevolezza dove, non di rado, si presentano periodi complessi e mancanza di autodeterminazione. E questo vale per qualsiasi genere letterario.

Non poche volte ho visto scrittori demoralizzarsi per una recensione negativa. Ma la critica umana è variegata e non possiamo determinare i gusti di tutti indistintamente e assecondarli.

Però possiamo, anzi, dobbiamo camminare sulla nostra strada, circondandoci di persone competenti che sappiano darci il giusto consiglio e insegnamento, non perdendo tempo a cedere il passo allo sconforti o al senso di fallimento.

E qui, bisogna anche fare attenzione alla figura alla quale ci affidiamo. Nell’ambito editoriale esiste il correttore di bozze, l’editor, il ghostwriter, l’agente letterario.

Escludendo quest’ultimo, utile se hai un testo pronto e impacchettato per essere consegnato a un editore per la pubblicazione, gli altri rappresentano livelli differenti utili nella costruzione del tuo libro.

Analizziamoli.

Il ghostwriter è colui che scrive libri conto terzi. Pensiamo al classico caso di un imprenditore che deve scrivere il suo libro per aumentare le vendite ma non ha le competenze per scriverlo bene oppure non ha semplicemente tempo per farlo.

Così, contatta uno scrittore professionista per scriverglielo ma poi questo mero esecutore non deve comparire da nessuna parte (da qui l’appellativo di scrittore fantasma).

Invece, il correttore di bozze essenzialmente si occupa di fare quella che è chiamata la rilettura finale, per controllare al massimo refusi, ripetizioni, errori grammaticali e poco altro.

L’editor va più in profondità, verificando la trama, buchi narrativi, ampliando dove serve e asciugando quando ci si è dilungati troppo. Insomma, ottimizza una trama per farla funzionare nei tempi e nella sua struttura, oltre che fare ciò che fa il correttore di bozze.

Il “problema” per uno scrittore, quando si affida a un editor, sta nel fatto che, alla fine, avrà imparato poco e niente. Pur ricevendo il servizio richiesto, avrà probabilmente bisogno in futuro di un altro editing per i libri successivi.

E qui appare il coach letterario, che oltre a saper fare tutto quello che fanno le altre figure, sa soprattutto insegnarti a scrivere, dandoti un metodo e portando alla luce quegli aspetti che potrai poi utilizzare in futuro.

come scrivere un libro

Il Metodo ARGO: Come Scrivere un Libro da Zero

Per questo, il mio approccio mostra la caratteristica unica di essere in grado di attaccarsi alla tua creatività, potenziandola e arricchendola. Questo vuol dire che, attraverso una praticità ben evidente, andrò a evidenziare le tue potenzialità creative.

Sono praticamente vent’anni che navigo le acque del mondo dell’editoria, iniziando come scrittore e poi come recensore, editor, editore, ghostwriter, sceneggiatore e, dopo aver maturato un’esperienza non indifferente, come coach letterario.

Continuando a dedicare il mio tempo e la mia passione a ognuno di questi ruoli, perché amo il mio lavoro e gli dedico tutto me stesso, ho deciso di dare forma al Metodo ARGO, per evitare a scrittori come te di dover affrontare tutte le difficoltà da solo, come ho dovuto fare io.

Ho dovuto capire sulla mia pelle quando e se partecipare ai concorsi letterari, scoprire se esistessero corsi di scrittura validi e non la solita minestra riscaldata, per rimanere poi deluso, lottare con me stesso nell’ideare e costruire un personaggio letterario valido, alla ricerca del compromesso tra come lo avrei voluto e come avrebbe lui voluto prendere forma.

Suona strano, lo so, ma il processo creativo porta anche a discutere con i propri personaggi. E ciò avviene se credi tanto in quello che fai, se ami scrivere così tanto da voler fare solo quello quando la vita te lo concede, e ogni aspetto lo vedi come prezioso e importante.

L’Obiettivo di Scrivere un Libro: la Pubblicazione

Partendo dalla tua idea, andremo a vedere i pro e i contro, e creeremo una sinossi completa e funzionale per farti capire come fare una scheda libro, in previsione della stesura di ogni capitolo. Nel fare ciò, mi racconterai le difficoltà che stai incontrando, dove senti di esserti arenato, i dubbi che di accompagnano.

Perché l’obiettivo del Metodo Argo (se devo indicarti come scrivere un libro da zero), come di tutti i miei servizi di editing per libri da te già scritti e da revisionare, è plasmare una storia che lasci un segno.

Può essere il viaggio dell’eroe o un altro modello più o meno libero, ma troveremo la giusta soluzione per te.

Attraverso un’analisi scrupolosa che segue con precisione il processo creativo sin dalle fondamenta testuali, ti imbarcherai in un percorso che non solo culminerà nella pubblicazione del tuo lavoro, ma, in un passo cruciale, ti trasformerà in un autentico professionista.

Questo perché un autore di levatura professionale è colui che, padrone delle tecniche di scrittura e dotato delle competenze acquisite, sa come si scrive un libro, e si prepara per immergersi nel mercato della parola scritta.

Questa preparazione si traduce in una consapevolezza sofisticata e completa che porta a pubblicare un libro, essendo in grado di affrontare le dinamiche e gli sviluppi del complesso mondo editoriale.

scrivere un libro
come scrivere un libro

A te la scelta di diventare lo Scrittore che Sogni di Essere

Se questo è ciò che desideri nel profondo, posso essere il tuo Coach Letterario, seguendoti in incontri individuali con lezioni di scrittura personalizzate sul tuo libro, contribuendo con un metodo chiaro e incisivo a superare l’ostacolo noto come “blocco dello scrittore” o per supportare e favorire la tua creatività passo passo.

In questo processo, faremo emergere le emozioni necessarie, fondamentali per conferire anima al risultato finale della tua opera.

Ti insegnerò a rimanere nel flusso creativo, a trovare le parole giuste, a ricontrollare quello che hai scritto con occhio critico, a memorizzare certi schemi che ti saranno utili nella costruzione e nella stesura del testo, tutto senza giudicare.

Io sarò accanto a te per aiutarti, non devo certo metterti il voto. Perché tra i vari servizi editoriali, quello del writing coach è forse il più prezioso, perché è al contempo formatore, mentore e confidente.

Così, sarò il tuo alleato in quella che per alcuni scrittori diventa una corsa contro il tempo.

Ma ti mostrerò come Kronos può essere gestito e ammaestrato, perché con l’organizzazione, troverai quel tuo ritmo che ti aiuterà nella fase di scrittura quotidiana.

 

Sarò Sempre con Te

Attraverso incontri pianificati, catalizzeremo l’attenzione sulle tue specifiche esigenze, gestendo i tempi e assicurandoti la giusta flessibilità di cui hai bisogno.

Fortificheremo le radici della tua tecnica narrativa e ne sentirai i benefici.

Ma ricorda che questo percorso non è un gioco o un passatempo, ma è una cosa seria. Se io devo credere in te e nelle tue potenzialità, allo stesso tempo e, anzi, prima ancora, devi essere tu a credere nelle tue possibilità.

Se devo formarti come scrittore e portarti a conoscenza dei segreti di questa nobile arte, mi attendo un impegno serio da parte tua, perché non può essere un percorso formativo approcciato in modo superficiale.

Ogni settimana ci vedremo nel nostro appuntamento in videochiamata e lavoreremo sul materiale scritto, al quale seguirà una mia revisione, in previsione dell’incontro successivo.

Affronterò con te ogni aspetto della progettazione narrativa e della scrittura drammaturgica, entrando nel merito dell’idea di partenza, della trama, dei personaggi, dell’arco narrativo, del climax, dell’epilogo, e molto altro legato all’intreccio che andremo a costruire.

Attraverso questo percorso del Metodo ARGO, insieme raggiungeremo due obiettivi principali, che sono:

1) realizzare l’intero testo letterario che desideri scrivere

2) consegnarti le chiavi della conoscenza, per divenire lo scrittore che sogni di essere.

Questi sono gli strumenti necessari ad affrontare le tue prossime scritture con consapevolezza, sicurezza e competenza.

 

Sai, io vivo per il mio lavoro, perché scrivere, leggere e creare forniscono emozioni indescrivibili e vanno vissute nel pieno delle loro potenzialità.

Per questo, amo essere un coach letterario, per questo adoro poter dare il mio contributo a chi, come te, condivide questa enorme passione per la scrittura.

 

Ora sta a te la scelta decisiva!

Io ti aspetto, puoi contattarmi quando vuoi e scambiare con me due parole su come scrivere un libro, per aprirmi le porte del tuo fantastico mondo di scrittore!